L’OTMA ha avviato la propria attività: H+ apporta le richieste dei membri

Il 1° gennaio 2024 l’Organizzazione per le tariffe mediche ambulatoriali (OTMA) ha avviato la gestione operativa. Ciò fornisce a H+ ancora più possibilità di sottoporre all’OTMA le richieste dei propri membri. 

L’inoltro delle strutture tariffali al Consiglio federale per approvazione e l’avvio della gestione operativa dell’Organizzazione per le tariffe mediche ambulatoriali (OTMA) hanno permesso di raggiungere due pietre miliari importanti. 

Nell’ambito dell’inoltro delle strutture tariffali al Consiglio federale per approvazione si sono tenuti colloqui con la Consigliera federale Elisabeth Baume-Schneider e con l’Ufficio federale della sanità pubblica (UFSP) (cfr. eFlash 5/2024).

Il segretariato centrale di H+ in passato ha ripetutamente attirato l'attenzione sul fatto che un cambiamento del sistema tariffale dal 1° gennaio 2025 è irrealistico. Pure la data del 1° gennaio 2026 per il cambiamento è ambizioso e può essere raggiunto unicamente con la collaborazione dei partner tariffali. Attualmente non sembra verosimile che il sistema tariffale coerente sarà introdotto per il 1° gennaio 2025,

Collaborazione all’interno dell’OTMA
Nell’OTMA vengono istituiti i primi collegi e gruppi di lavoro, coinvolgendo i partner tariffali. H+ lo accoglie molto favorevolmente, soprattutto dato che in tal modo vi sono ancora maggiori possibilità di sottoporre le richieste dei membri di H+ direttamente all’OTMA, e promuove inoltre la collaborazione con i partner tariffali.

Un argomento centrale di H+ e pure degli offerenti di software è il grouper di fatturazione. Nel mese di giugno 2024, l’OTMA SA metterà probabilmente a disposizione degli offerenti di software la versione beta del grouper di fatturazione. Nell'ambito di un progetto pilota sono in corso i lavori preparatori, pure con il coinvolgimento di ospedali e cliniche.

Raccomandiamo a ospedali e cliniche di abbonare la newsletter dell’OTMA.

Contatto

Christoph  Schöni

Christoph Schöni

031 335 11 30
e-mail