Programmi sulla qualità e sulla sicurezza dei pazienti

Gli ospedali e le cliniche svizzeri partecipano a programmi nazionali per la promozione della qualità e della sicurezza dei pazienti e svolgono programmi sulla qualità propri o cantonali.

I programmi di solito si riferiscono a un argomento specifico e servono a migliorare la qualità dei processi di trattamento e a incrementare la sicurezza dei pazienti.

  • Fondazione Sicurezza dei pazienti Svizzera

    Sicurezza dei pazienti Svizzera è una piattaforma nazionale per lo sviluppo della sicurezza dei pazienti e della gestione clinica dei rischi in Svizzera. La fondazione ha quali obiettivi di trarre insegnamento dagli errori e promuovere la cultura della sicurezza nel sistema sanitario.

    Attività centrali della fondazione

    • analisi di problemi concernenti la sicurezza
    • sviluppo, valutazione e trasferimento di soluzioni nella pratica per fornitori di prestazioni
    • coordinazione e sviluppo di progetti, metodi e conoscenze pratiche
    • aiuto nell'elaborazione orientata all'apprendimento di problemi concernenti la sicurezza dei pazienti così da poterli evitare
    • formazione e ricerca, accompagnamento di progetti scientifici
    • gestione del sistema di notifica degli errori CIRRNET® (Critical Incident Reporting & Reacting Network), identificazione di campi d'errore provenienti dalla banca dati rilevanti a livello sovraregionale e pubblicazione di raccomandazioni per miglioramenti e indicazioni di avvertimento, cosidd. Quick-Alerts
    • conduzione dei Programmi progress! su mandato dell'Ufficio federale della sanità pubblica (UFSP)
  • Ospedale infrastrutture e igiene

    H+, IHS, SSIO e SwissNOSO offrono ai membri attivi di H+ (ospedali, cliniche, istituti di riabilitazione e di cure per lungodegenti) un ufficio d'informazione e di coordinamento competente che fornisce informazioni e raccomandazioni in merito ai requisiti tecnici posti ai locali e all’igiene ospedalieri.
    Grazie a tale collaborazione i membri attivi di H+ dispongono di un ufficio di contatto nazionale e coordinato.

    In tal modo sono garantiti i collegamenti e la complementarietà delle diverse norme e direttive vigenti nel settore dei locali e dell’infrastruttura ospedalieri come pure la messa in rete con le corrispondenti organizzazioni di standardizzazione.

    Le competenze sono ripartite come segue:

Contatto

Isabelle  Praplan

Isabelle Praplan

031 335 11 21
e-mail