Strutture

PNG 
  • Ospedali

    Riduzione del numero di ospedali: un quinto in meno in quattordici anni

    TIFF 

    Nel 2015 la Svizzera contava in totale 288 ospedali e cliniche, vale a dire 76 unità in meno rispetto al 2001. Ciò significa una riduzione del 20,9% sull’arco di 14 anni. Questa tendenza si inserisce senza soluzione di continuità nello sviluppo degli ultimi 30 anni (cfr. Ospedali e letti). Un motivo centrale per la riduzione è il progresso medico-tecnico che porta a degenze ospedaliere più brevi e rende dunque superflua una parte delle capacità disponibili. La tecnica moderna inoltre richiede anche maggiori investimenti. In molti luoghi sono dunque stati chiusi degli ospedali oppure alcune sedi sono state riunite. Questo processo ha colpito maggiormente gli ospedali pubblici, rispetto a quelli privati (Berger et. al. 2010: Spitäler. In Kocher und Oggier Hrsg.: Gesundheitswesen Schweiz 2010–2012, S. 373.).

    Ulteriori statistiche sull’argomento