Quota parte maggiore di trattamenti ambulatoriali e meno trattamenti ospedalieri

TIFF  PNG  JPG

Mentre la quota parte dei trattamenti ambulatoriali negli ospedali e nelle cliniche è costantemente aumentata, la quota parte dei trattamenti ospedalieri stazionari è calata.

Al momento dell'introduzione della Legge federale sull'assicurazione malattie (LAMal) nel 1996 gli ospedali e le cliniche fornivano cure ambulatoriali del valore di ca. 13,2 miliardi di franchi, di cui 11,8 miliardi erano prestazioni ospedaliere e 1,4 miliardi prestazioni ambulatoriali. Il rapporto tra prestazioni ospedaliere e ambulatoriali era dunque di 89:11.

19 anni dopo, nel 2015, gli ospedali fornivano sempre ancora la maggior parte delle proprie prestazioni in modo stazionario, ma il rapporto con le prestazioni ospedaliere ambulatoriali è sceso a 76:24. Dei complessivi 25,9 miliardi di franchi 19,6 miliardi erano prestazioni ospedaliere e 6,3 miliardi prestazioni ambulatoriali.