Contatto

StefanBerger
Responsabile tecnico Politica della sanità
Telefono031 335 11 58

Assistenza in materia di demenza: il piano di cura quale obiettivo

 

A causa dell'invecchiamento demografico, anche il numero di persone affette da demenza registrerà un aumento ulteriore. Anche se le degenze ospedaliere con la diagnosi principale demenza sono piuttosto rare, il trattamento di pazienti affetti da demenza che si recano all'ospedale per altre malattie o infermità pone gli ospedali e le cliniche dinnanzi a sfide sempre maggiori.

Nell'ambito della Strategia nazionale sulla demenza e d'intesa con l'UFSP, H+ ha chiesto ai propri membri di indicare a che punto si trovano nell'assistenza conforme alle esigenze in materia di demenza. Il 24% di tutti i membri hanno partecipato all'inchiesta: ospedali di cure acute, reparti di psichiatria, cliniche di riabilitazione e altre cliniche specializzate.

Segondo le aziende que hanno risposto, nell'assistenza conforme alle esigenze in materia di demenza, si sta muovendo parecchio nella giusta direzione. Ma le sfide sono variegate e le risorse scarse. L'esistenza di un percorso assistenziale specifico per pazienti affetti da demenza si rivela essere di centrale importanza.

Il dossier mediatico Demenza viene sottoposto ad aggiornamenti continui con commenti di esperti ed esperte che valutano il rapporto in maniera critica ed effettuano una previsione sull'assistenza conforme alle esigenze in materia di demenza.