Dettaglio

 
Tariffa di fisioterapia: il progetto di ordinanza non è appropriato

Comunicati stampa

/

19.06.2017

/

Il progetto di ordinanza della Confederazione per la tariffa di fisioterapia non è né attuale né appropriato dal punto di vista medico-sanitario, visto che non raffigura le prestazioni oggi fornite negli ospedali e nelle cliniche di riabilitazione. La proposta peggiora l'attuale struttura tariffale e causa ulteriori deficit nella fisioterapia ambulatoriale ospedaliera. Per questo motivo H+ mantiene la propria proposta di revisione totale della tariffa di fisioterapia nella versione in cui già nel mese di agosto 2016 l'aveva sottoposta al Consiglio federale per approvazione assieme all'associazione degli assicuratori curafutura.