Dettaglio

 
H+ si rammarica dell'intervento della Confederazione sulla tariffa basato sull'obsoleta struttura TARMED

Comunicati stampa

/

22.03.2017

/

H+ si rammarica del previsto secondo intervento del Consiglio federale sulla struttura tariffaria ambulatoriale TARMED basato sull'attuale remunerazione vetusta delle prestazioni medico-sanitarie. Il mancato miglioramento della posizione dei capitoli dotati di tariffe troppo basse (urgenze e medicina pediatrica) e le riduzioni unilaterali di singole posizioni porteranno a un ulteriore aumento del deficit degli ospedali e delle cliniche nel settore ambulatoriale. Un intervento unilaterale sulla tariffa rende inoltre molto più difficile l'autonomia tariffaria degli assicuratori e dei fornitori di prestazioni.