Contatto

Ufficio di contatto CH
Isabelle Praplan
Responsabile tecnica Qualità e sicurezza dei pazienti
telefono: 031 335 11 21
e-mail


IQM Initiative Qualitätsmedizin e.V.

Friedrichstrasse 166
D - 10117 Berlin
telefono: +49 30 34661052
e-mail

  

Peer Review interprofessionali

 

Il Peer Review è una procedura sperimentata per coinvolgere specialisti esterni nell'analisi retrospettiva di casi quando si presentano dati statistici fuori serie e – se necessario – elaborare provvedimenti di miglioramento della qualità. L'obiettivo è di farne scaturire un processo interno continuo di miglioramento e stabilire una cultura aperta degli errori e della sicurezza presso gli ospedali e le cliniche partecipanti.

 

 

Miglioramento continuo della qualità di trattamento medico-sanitaria
Un numero sempre maggiore di ospedali e cliniche svizzeri aderiscono alla Initiative Qualitätsmedizin (IQM) germanica, fanno analizzare indicatori sulla base di dati di routine (ad es. tassi di mortalità) e confrontano internamente i propri risultati con altre cliniche membro dell'IQM. Se i risultati dovessero contenere dati statistici fuori serie, gli ospedali e le cliniche possono chiarirne i motivi con l'aiuto di provvedimenti di analisi della gestione interna della qualità (ad es. conferenza M&M e auto-review) oppure con il sostegno esterno da parte di un Peer Review.

L'alleanza Peer Review CH promuove l'adattamento della procedura dell'IQM Peer Review

Assieme alla Federazione dei medici svizzeri (FMH) e all'Associazione svizzera dei Capi Servizio Cure Infermieristiche Swiss Nurse Leaders (già ASCSI) H+ promuove dei Peer Review interprofessionali unitari a livello nazionale, basati su dati di routine. Quale base funge la procedura dell'IQM Peer Review secondo il curricolo medico della Deutsche Ärztekammer (Federazione dei medici germanici), già affermata in Germania.


I progetti pilota in Svizzera sono stati portati a termine con successo
Per collaudare la procedura interprofessionale, quattro infermieri provenienti dalla Svizzera hanno seguito una formazione di Peer in Germania. Nell'autunno 2015 – nel quadro di un progetto pilota – assieme a Peer medici essi hanno partecipato a quattro Peer Review interprofessionali. Il progetto pilota è terminato con successo e ha confermato il desiderio degli ospedali e delle cliniche svizzeri di adattare la procedura Peer Review IQM alla Svizzera. Il rapporto finale descrive l'obiettivo del progetto come pure le singole fasi di quest'ultimo e presenta i risultati della valutazione. Il factsheet riassume i punti più importanti.
 
L'alleanza Peer Review CH raccomanda di affiliarsi all'IQM e di eseguire i Peer Review interprofessionali
In base ai riscontri oltremodo positivi da parte delle cliniche pilota, l'alleanza Allianz Peer Review CH raccomanda agli ospedali di affiliarsi all'IQM e di effettuare, a partire dal 2016, tutti gli IQM Peer Review in Svizzera quale standard con la modalità interprofessionale.


Affiliazione IQM

Le cliniche membro di IQM segnalano la propria disponibilità a un miglioramento continuo della qualità. Esse sono disposte a seguire i principi seguenti:

  • Misurazione della qualità sulla base di dati di routine
  • Trasparenza dei risultati mediante la pubblicazione dei medesimi
  • Miglioramenti della qualità mediante procedure Peer Review


Gli indicatori della qualità IQM sono disponibili qui in lingua tedesca, francese e inglese.

Sulla pagina seguente trovate informazioni sull'affiliazione IQM e una panoramica degli obiettivi e della metodologia di IQM (unicamente in tedesco). Qui

Per eventuali ragguagli in merito all'affiliazione IQM potete rivolgervi direttamente al segretariato centrale IQM
(in tedesco: claudia.winklmair@initiative-qualitaetsmedizin.de; tel. 0049 30 34 661 051)
(in francese: maria.zower@initiative-qualitaetsmedizin.de; tel. 0049 30 25 811 617)